Catalogna, sì all’indipendenza: elezioni a dicembre

0
1253
Spain's Prime Minister Mariano Rajoy leaves after making a statement after a special Cabinet meeting at the Moncloa Palace in Madrid, Spain, Friday, Oct. 27, 2017. Catalonia's regional parliament has passed a motion saying they are establishing an independent Catalan Republic. (ANSA/AP Photo/Paul White) [CopyrightNotice: Copyright 2017 The Associated Press. All rights reserved.]

E’ rottura finale in Catalogna. Ieri il parlamento di Barcellonaha dichiarato l’indipendenza da Madrid e ha dato il via al processo costituente della Repubblica. Nelle stesse ore, il Senato iberico ha attivato l’art.155 della Costituzione, che commissaria la regione ribelle.

E oggi il primo ministro spagnolo Mariano Rajoy ha assunto le funzioni e i poteri del presidente della Generalitat catalana, dopo la destituzione di Carles Puigdemont, ai sensi dell’art. 155 della Costituzione. La vicepremier, Soraya Saenz de Santamaria, assume le funzioni e i poteri del vice presidente catalano al posto del numero due del Govern, Oriol Junqueras. E’ quanto si legge nella Gazzetta ufficiale spagnola pubblicata stamani e ripresa da El Pais.