Centro Autismo, incontro in Prefettura per l’avvio delle attività

0
609

E’in corso, stamattina, presso il  Palazzo di Governo ad Avellino un incontro tra il Prefetto Paola Spena, il sindaco di Avellino Gianluca Festa e il direttore generale dell’Asl Mario Ferrante per definire i prossimi passaggi utili all’avvio delle attività del centro per l’Autismo di valle. Due settimane fa il sindaco di Avellino Festa aveva annunciato il termine dei lavori  in lungo post su facebook.

«Abbiamo ufficialmente – scrive Festa- concluso l’intervento di realizzazione del Centro per l’Autismo. Con l’approvazione dello stato finale dei lavori, dei pareri e dei certificati di regolare esecuzione, ci lasciamo alle spalle un’Odissea ventennale. Questa Amministrazione, sin dal suo insediamento, si è posta l’obiettivo storico di portare a completamento l’intervento. Il traguardo oggi è stato raggiunto. Abbiamo anche apportato migliorie al progetto per rendere la struttura più moderna e funzionale. Adesso attendiamo il sopralluogo della Asl per poter ottenere l’autorizzazione necessaria ad avviare i servizi in favore dei giovani affetti dal disturbo dello spettro autistico». Resta il problema legato all’occupazione illegittima dell’area per cui il Comune di Avellino è stato condannato dal Tribunale amministrativo di Salerno  a risarcire la proprietà ripristinando i luoghi.