Centro destra irpina senza leader, dietro Sibilia il vuoto

0
405

 

Se nell’area del centro sinistra c’è un eccesso di protagonismo e di figure  completamente diversa è la situazione nel centrodestra irpino dove al momento la figura ingombrante e silenziosa del sen. Cosimo Sibilia ha lasciato poco spazio. Dietro SIbilia  altro nome di i peso con il quale non corre buon sangue  è quello del presidente della provincia e sindaco di Ariano Mimmo Gambacorta. Da tenere d’occhio la crescita  di Sabino Morano  di Primavera Irpina e i rapporti romani di Gerardo Santoli vice presidente nazionale di Confimprenditori. Altri nomi sono  ormai quelli soliti di Ettore de Concilis e di  Giovanni D’Ercole. Scomparsi del tutto invece  Giuseppe Gargani e Franco D’Ercole.