Centro per l’autismo, il vescovo Aiello: si superino le bandiere, le istituzioni facciano questo dono di Natale alle famiglie

0
402

La presentazione del Rapporto Caritas sulla povertà al Polo dei giovani diventa anche l’occasione per il vescovo Arturo Aiello per lanciare un messaggio forte alle istituzioni sul Centro per l’autismo: “In questa città ci sono cose inspiegabili, progetti per i quali è tutto terminato ma che non riescono a decollare. Credo che il problema sia quello annoso delle bandiere, delle appartenenze, di chi debba prendersi il merito di aver aperto questo centro mentre ci sono ragazzi che aspettano di avere assistenza. Ogni tanto vedo una biancheggiata alla facciata, ma nulla si sblocca. Questi ragazzi non si rendono conto di tante cose, la coscienza è quella dei genitori che soffrono. Il mio augurio è che nello spacchettare i doni di Natale possano trovare anche il Centro per l’autismo sotto l’albero. Sono solo le istituzioni ad avere le chiavi per risolvere questo problema”