Chiara, 17 anni, lotta contro il coronavirus. Avella si unisce nella preghiera

0
855

La giovane Chiara, ancora minorenne, da sempre affetta da importanti patologie, sta combattendo la sua battaglia contro il Covid. Da lunedì pomeriggio la ragazza è ricoverata nella terapia intensiva del “Moscati”. La comunità si unisce nella preghiera, sperando che le sue condizioni possano migliorare.

Questo il messaggio Don Giuseppe Parisi: “La piccola e cara Chiara purtroppo ha una salute cagionevole. Ha già gravi patologie. Adesso, ahimè, è stata colpita dal Covid che la mette in pericolo. La situazione è molto seria. Dobbiamo affidare al Signore un angioletto di Avella. Dobbiamo implorare il buon Gesù affinché le conceda il dono della guarigione. Preghiamo per lei e per tutti gli ammalati”.