Choc a Borgo Ferrovia, viveva in casa con il fratello morto

0
275

 

Una scoperta macabra quella fatta ieri sera a Borgo Ferrovia, nella abitazioni popolari di via Fontanatetta. Il cadavere di un 50enne è stato trovato in stato di decomposizione. Ad accorgersi del fatto i vicini insospettiti dal cattivo odore che hanno allertato le forze dell’ordine. Buttata giù la porta i militari si sono ritrovati davanti a un pessimo spettacolo, con il cagnolino al fianco del padrone senza vita. In casa con l’uomo viveva ancora il fratello che non si sarebbe accorto di nulla. Entrambi però erano ormai alle prese con l’alcolismo.