Conservatorio Cimarosa, Mottola è il nuovo presidente

0
544

Achille Mottola, già commissario del Conservatorio «San Pietro a Maiella» di Napoli, è il nuovo presidente del Conservatorio «Domenico Cimarosa» di Avellino. Lo ha nominato, con proprio Decreto, il Ministro dell’Università e della Ricerca, Maria Cristina Messa. Giornalista, docente di Media Education e manager culturale, Achille Mottola è stato presidente del Conservatorio «Nicola Sala» di Benevento dall’ottobre 2006 al marzo 2013, già componente del Consiglio di Amministrazione dello stesso Conservatorio nonché di quello di Avellino, oltre che commissario, con funzioni di presidente e di Cda, dello storico Conservatorio «San Pietro a Majella» di Napoli.

«Ringrazio il Ministro Maria Cristina Messa – ha detto il neo presidente Mottola – per la fiducia riservata alla mia persona nel conferirmi un incarico così significativo. Esprimo sentimenti di viva gratitudine al Direttore Maria Gabriella Della Sala, verso la quale nutro una profonda stima, e ai Consiglieri Accademici, che, avendo apprezzato il lavoro svolto al servizio delle Istituzioni dell’Alta formazione artistica e musicale, hanno posto le premesse perché si potesse determinare questa gradita nomina. Metterò la mia esperienza, maturata in questi anni nel sistema dell’Afam, al servizio della prestigiosa Istituzione irpina, segno tangibile di un patrimonio artistico-culturale e formativo che va salvaguardato e valorizzato. Raccolgo il testimone del mio predecessore Luca Cipriano, che saluto cordialmente, con l’auspicio che il “Cimarosa” possa raggiungere sempre più ragguardevoli risultati. Sarò, assieme a tutta la struttura amministrativa, a supporto e sostegno della triplice mission del Conservatorio: formazione, produzione artistica e ricerca; in ascolto e in dialogo con tutte le componenti: dai docenti agli studenti, dal personale tutto alle forze sociali. Lavoreremo insieme – conclude il presidente Achille Mottola – perché il Conservatorio respiri sempre più con il territorio».