Consiglio comunale vuoto, Giordano attacca: “Siete abusivi”

0
823

Salta l’approvazione del bilancio consolidato e slitta per la giornata di oggi, complici i banchi deserti del consiglio comunale di Avellino. Fra i presenti sono solo 8. Soltanto tre di questi (su 23) sono esponenti della maggioranza (Nicola Poppa, Barbara Matetich e Gianluca Festa).

Dalle opposizione arriva l’attacco dell’On. Giancarlo Giordano, consigliere di “Si può”, che definisce una “mera maggioranza abusiva” quella del Comune del capoluogo irpino. Secondo l’ex S.E.L., in un paese normale una classe dirigente matura avrebbe preso atto dell’impossibilità di governare e si sarebbe dimessa in massa.