Controlli al Bar Cappuccini, lavoro minorile in nero e cibo di dubbia provenienza

0
944

Nella serata di ieri, durante il controllo della Movida predisposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino, il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro e i NAS di Salerno si sono recati presso il noto locale cittadino “Bar Cappuccini”.

I NAS contestavano quanto segue: sequestro di 50 Kg. di prodotti alimentari di dubbia provenienza e in assenza di tracciabilità. Diffida per carenza strutturale ed igiene; con il preavviso di ripristinare il tutto entro 20 giorni.

Sanzione amministrativa pari a euro 1.500.