Convalidato il sequestro al gruppo Sidigas

0
887

Convalidato dal Gip del Tribunale di Avellino il maxi sequestro nei confronti della Sidigas, dopo le indagini delle fiamme gialle. Sarà dunque il commissario Nicola Rascio a traghettare l’Unione Sportiva Avellino, già curatore fallimentare del Napoli.

Entro il 31 luglio dovranno essere designati un allenatore e il suo vice, un capo dello staff medico, un operatore sanitario, un preparatore atletico, un delegato e un vice delegato per la sicurezza, un delegato ai rapporti con la tifoseria e il mister della Berretti.

Ogni mancanza potrebbe costare oltre a una multa di 20.000 euro, anche un punto di penalizzazione da scontare nel prossimo campionato di C.