Coronavirus, decessi a Montefredane e Mercogliano. Le vittime avevano 59 e 60 anni

0
861

Sono deceduti, nella terapia intensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati, due pazienti: un paziente di 59 anni di Montefredane (Av), ricoverato dal 26 marzo e deceduto ieri sera, e una paziente di 60 anni di Mercogliano (Av), ricoverata dal 4 marzo e deceduta questa mattina.

Nelle aree Covid dell’Azienda ospedaliera Moscati risultano ricoverati 90 pazienti: 9 in terapia intensiva, 38 nelle aree verde e gialla del Covid Hospital, 11 nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza, 14 nell’Unità operativa di Malattie Infettive, 6 nell’Unità operativa di Geriatria e 12 nel plesso ospedaliero di Solofra.