Crisi idrica, Paolucci: si utilizzino i fondi europei

0
950
dav

Irpinia terra di acqua, Irpinia in gravissima crisi idrica. L’europarlamentare Massimo Paolucci, Mdp, denuncia un “problema gigantesco”, che è l’incapacità della Campania a progettare ricorrendo ai fondi europei. «Non è stato speso un euro», ha detto in conferenza stampa, stamattina ad Avellino, accanto a Francesco Todisco e Lucio Fierro. Quei fondi, una quota parte, potrà essere utilizzato per la rete idrica, e per tenere alta l’attenzione sulla tutela del territorio, sulla sua sicurezza. Altro problema, la governance, il rischio della mano dei privati sul bene che è patrimonio dell’umanità e che il referendum ha voluto debba essere a gestione pubblica. L’eurodeputato chiede al presidente della Regione, Vincenzo De Luca, parole di chiarezza.