Dal festival di artisti di strada alla Stanza dei fiocchi a Caposele

0
345

Un vero festival delle fiabe e degli artisti di strada. E’ l’appuntamento con “La stanza dei fiocchi”, in programma domani a Caposele, alla vigilia del in programma oggi e domani, alla vigilia della la festa dedicata a San Gerardo Maiella. Il 3 settembre, a partire dalle 20,30, artisti di strada animeranno le strade di Caposele in occasione del Festival promosso dal Comune con la direzione artistica di Roberto D’Agnese.

Sarà anche l’occasione per rendere omaggio al santo protettore delle mamme e dei bambini e per fare visita alla magica Sala dei Fiocchi, nel cuore del Santuario di San Gerardo Maiella, un luogo carico di un forte significato simbolico legato alla maternità. In un carosello di scatti sono ritratti gesti di sacro affidamento dei piccoli al Santo, già protettore delle mamme e dei bambini. Sono tremila i fiocchi, rosa e azzurri, che adornano soffitto e le pareti di questo spazio consacrato, arricchito da significativi doni in segno di ringraziamento al santo protettore per le grazie ricevute. Un festival che vuole essere anche l’occasione per sensibilizzare sui diritti dell’infanzia nel mondo.