Dall’Irpinia alla Wizz Air Milano Marathon, Carmine e Gianluca pronti a battere ogni record spingendo una carrozzina

0
303

Un sogno lungo 42,195 chilometri. Due uomini, due figli della tenace Irpinia, Gianluca e Carmine, inseguono un sogno. Il record del Mondo di maratona spingendo la carrozzina.

L’occasione sarà la maratona più veloce d’Italia, la Wizz Air Milano Marathon 2024 del prossimo 7 aprile 2024, caratterizzata da un percorso ad anello tra i più scorrevoli lungo 42,195 km, con partenza e arrivo dal centro della città.

Carmine e Gianluca sono due vecchi amici con una storia straordinaria. Si conoscevo già prima dell’incidente di Gianluca, poi si erano però persi di vista, ma l’anno scorso si sono per caso incontrati in un bar e si sono mesi a chiacchierare. Il racconto degli ultimi anni di Gianluca è drammatico, quell’incidente non solo lo ha costretto sulla sedia a rotelle, ha letteralmente inchiodato la sua vita. Poi il Covid… che ha ridotto a nulla anche i suoi rapporti sociali e la possibilità di vivere anche solo un attimo di normalità. Carmine, già appassionato corridore, chiede a Gianluca il perché lui non pratichi un po’ di sport paraolimpico e lui rispose che purtroppo, avendo una disabilità che insidia anche le sue mani, non riusciva a spingere la carrozzina.

All’istante Carmine gli chiese “Se ti spingo io ti va di prendere un po’ di vento in faccia?” A quel punto fu come se i suoi occhi si illuminassero e all’istante disse “Sì”. Poi, passo dopo passo, allenamenti dopo allenamenti e tante corse ai due Sognatori è venuta la matta idea di tentare di stabile il nuovo record del mondo di Maratona spingendo la carrozzina. Il Record è detenuto al momento da uno spagnolo ed è di 2.52.39.

Insieme, Carmine e Gianluca sono pronti a conquistare il cielo e a dimostrare che con determinazione e sacrificio si può realizzare qualsiasi sogno. Sono pronti a sfidare il record del mondo e a lasciare un segno tangibile nella storia della maratona. E sono pronti a farlo insieme.