De Giovanni ospite del gruppo ‘Per non fermare la mente’

0
683

L’evento organizzato dalla professoressa Elvira Miranda ideatrice del gruppo ‘Per non fermare la mente’ costituito dalle pro.fsse Consiglia Carbone, Emilia Carrella ,Filomena Carrella, e Pina Franzese, ha il privilegio di presentare in anteprima l’ultimo successo editoriale del famoso scrittore napoletano di Maurizio De Giovanni:GLI OCCHI DI SARA( Edito da Rizzoli). Un libro che apre scenari sulla recente storia del nostro Paese, ma con una forte connotazione Partenopea, come del resto in tutti i suoi scritti.Questo libro è un piacevole ed interessante veicolo per entrare in contatto con svariate tematiche  che portano a riflettere su come questo recente passato è intrecciato con la nostra vita quotidiana e come il singolo è fondamentale per il cambiamento della società e come quindi tutti siamo chiamati ad essere partecipi della vita socio culturale della nostra Nazion. Il libro fa riflettere su  come sia importante un sistema diprotezione affidato all’intelligence, nel rispetto di tutti, ma per mettere al riparo  per quanto questo sia possibile la popolazione da attentati o quant’altro. Su quanta importanza ha nella vita di tutti la medicina, come servizio pubblico e spesa per la salute di tutti.Emerge dal suo scrivere anche quanto sia divenuto urgente riportala agli alti valori morali che solo una medicina umanistica può avere. Hanno collaborato alla realizzazione dell’evento le associazioni Amici della Floridiana presieduta dalla proff. Antonia Grippa, l’Archeottaviano Presieduta dall’ proff. Giovanna Andreoli.La ProLauro presieduta dal Maestro Antonio Ferraro,Filitalia International presieduta da dott.ssa Michela Mortella.UN RINGRAZIAMENTO SPECIALE AL Senatore Francesco Urraro che a fronte dei suoi innumerevoli impegni è riuscito a liberarsi per essere in collegamento online e la giornalista ,scrittrice e musicista Filomena Carrella ,membro fondante del gruppo ‘Per non fermare la mente’ che ha collaborato fattivamente al realizzarsi dell’evento.Prenderanno parte alla manifestazione in veste di attori che reciteranno alcuni passi del libro i giovani studenti universitari: Marika Vangone (Blogger e scrittrice),MariaSole Palma( laureanda in lingue) Domenico Romano (laureando in Farmacia), Salvatore Barletta(laureando in Medicina),Michelangelo Nappi(ingegneria gestionale).Un omaggio particolare all’autore dalla prof.ssaPina Franzese che ricorderà la fede calcistica del Napoli dello scrittore De Giovanni leggendo uno stralcio della lettera scritta a Diego Armando Maradona dalla giornalista Filomena Carrella. Giovedi 6 maggio ore 16,30 online. Sulla piattaforma Meet che sarà aperta alle 16  il link https://meet.google.com/hgz-ieup-jht