De Luca: “Congresso Pd, Roma decida”

0
1081

«Quando e come fare il congresso del Pd lo decide il Nazareno». Il senatore Enzo De Luca mette al primo posto l’appartenenza al partito: «Bisogna ricomporre le divisioni. Aspettiamorisposte daRomaerestiamo uniti.Ad Ariano la sintesi è stata trovata», è l’appello. Non nasconde che la vicenda congressuale è stata gestita «in modo quasi sprovveduto» dal responsabile dell’organizzazione nazionale, Andrea Rossi: prima si è stabilito in un modo e poi sono stati previsti «meccanismi che generanodelle difficoltà». Si è detto una cosa per farne un’altra: «Gli indirizzi sono stati modificati in corso d’opera». De Lucain conferenzastampa nellasede del Pd chiede chiarezza a Roma all’indomani dell’incontro della commissione di garanzia congressuale irpina che, nonostante la presenza di due funzionari della segreteria regionale dem, non è riuscita ad avviare l’iter di organizzazione del congresso fissato per il 23 luglio.