De Luca: “I provvedimenti adottati sono una grande manfrina”

0
650

La Campania resta zona rossa per ora e il governatore Vincenzo De Luca, intervenuto in Consiglio regionale della Campania, ha dichiarato: “I criteri adottati per le zone sono una grande manfrina. Il problema in Italia è nato quando è stata presentata la zonizzazione che vedeva la Lombardia in zona rossa e la Campania in zona gialla. Questo è tutto, bisogna equilibrare politicamente questo dato. Aprire tutto con questi numeri di malati nelle terapie intensive nelle varie regioni significa mettere a rischio la salute dei cittadini nelle prossime due-tre settimane. Noi abbiamo avuto sempre linea di rigore, cento zone rosse”.

“Con tutte le difficoltà che abbiamo in Campania, qui non abbiamo portato malati con i materassi per terra, nelle chiese, nelle tende o nei palazzetti dello sport – ha detto ancora De Luca – Li abbiamo portati negli ospedali, in un clima certo di difficoltà e di pesantezza ma che c’è in tutto il mondo, ma abbiamo garantito dignità ai nostri concittadini”.