Del.Fes, raggiunto l’accordo con Lucas Fresno

0
289

La DelFes SSdrl comunica di aver raggiunto l’accordo fino al termine della stagione con l’ala di origine argentina Lucas Fresno. Guardia-ala di 197 centimetri nata il primo marzo del 2004 a Mar del Plata, nella provincia di Buenos Aires. Atleta versatile, dalle buone attitudini difensive e buone capacità nel fare canestro dalla lunga distanza ed in avvicinamento. Dopo essere cresciuto cestisticamente in Argentina, nel 2021 è approdato in Italia alla Stella Azzurra Roma. Con il club capitolino gioca due stagioni mettendosi in luce con l’Under 19, partecipando alla Next Generation. Nel 2023 ha rappresentato la sua Nazionale albiceleste al Mondiale Under 19 disputatosi a Debrecen, Ungheria.

Quest’anno ha iniziato la stagione agonistica a Taranto, con il Cus Jonico ha disputato 21 gare con una media di 24.6 minuti tirando con il 62.0% ai liberi, il 34.0% da tre punti ed il 40.0% da due, per un totale di 8.4 punti per gara. Coach Alessandro Crotti ha commentato l’arrivo del giocatore argentino. “Fresno è un ragazzo giovane, ma dalle belle speranze, nei ritagli avuti lo scorso anno con la maglia della Stella Azzurra ha dimostrato di essere un elemento valido, completo e con un buon impianto difensivo. A Taranto ha avuto un ruolo importante. Buon difensore, tiro da tre punti e può attaccare il ferro andando a pescare qualche fallo. Sarà una pedina utile da inserire nel nostro scacchiere, contenti di poterlo avere a disposizione e ringraziamo la società per il sostegno”. “Sono contento di fare questo passo in avanti – commenta Lucas Fresno – non vedo l’ora di scendere in campo a dare il mio contributo. Ringrazio la società per la fiducia, forza DelFes”.