Denuncia il furto dell’auto confiscata, scoperta la truffa ideata da una ragazza

0
673

I Carabinieri della Stazione di Lauro hanno denunciato una 25enne del posto, ritenuta responsabile di “Violazione colposa di doveri inerenti la custodia di cose sottoposte a sequestro”.

Qualche giorno fa la donna ha denunciato presso la Stazione Carabinieri di Lauro il furto della sua autovettura, dichiarando che il veicolo era parcheggiato sulla pubblica via.

All’esito degli accertamenti i militari hanno accertato che dal 2019 l’auto era sottoposta a sequestro perché circolava sprovvista di assicurazione.

A carico della 25enne, che all’atto del sequestro era stata nominata custode del veicolo, è dunque scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di cui all’articolo 335 del Codice Penale.