Denuncia per detenzione illecita di sostanze stupefacenti

0
584

Proseguono i controlli dei Carabinieri nei luoghi di maggiore ritrovo per i giovani, al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità.

L’attività, spesso condotta unitamente ad unità cinofile, è anche mirata a dissuadere i giovani dall’uso di sostanze stupefacenti.

Nel weekend appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino, coadiuvati da personale del Nucleo Cinofili di Sarno, hanno effettuato una serie di controlli presso alcuni locali pubblici della Valle Ufita e della Baronia.

Nella circostanza, all’esito di perquisizione eseguita all’interno di un pub, l’esercente è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento per detenzione illecita di sostanze stupefacenti di tipo hashish e marijuana, per un peso complessivo di oltre 100 grammi (in parte occultati in un secchio della spazzatura e in parte nello sciacquone del water), sottoposti a sequestro unitamente a un “grinder” e ad altro materiale utile per il confezionamento delle dosi.

L’attività commerciale è stata segnalata alla competente Autorità Amministrativa per l’emissione del provvedimento di chiusura.

L’attenzione dell’Arma nella lotta allo spaccio e consumo di stupefacenti specialmente tra le fasce della popolazione giovanile, rimane quindi alta e tali servizi continueranno anche nei prossimi giorni nell’intera Provincia.