Derby disastroso, Avellino ko dopo già 18′. Gara finita in nove uomini

0
734

Non c’è storia all’Arechi, dove l’Avellino incassa una brutta sconfitta senza entrare mai veramente in partita. Dopo 18′ i giochi sono già conclusi. Prima Kiyine S. con assist di Bocalon insacca dopo solo nove minuti, e dopo dieci minuti chiude i conti Sprocati (assist di Minala).

Nel secondo tempo, con l’ingresso di Asencio i lupi provano a reagire ma tutto sembra andare storto. I gol non arrivano, ma arriva il nervosismo. Prima Molina al 87′ e poi Asencio al 94′ si fanno espellere.

Salernitana sorpassa i lupi in classifica, portandosi a quota 37′.