Di Matola sceglie la via del silenzio, il gip convalida il fermo e la misura cautelare

0
844
nella foto una veduta di Pietrastornina

Salvatore Di Matola ha scelto di rimanere in silenzio. Il 35enne di San Martino Valle Caudina accusato del duplice tentato omicidio di Fiore Clemente e di Giovanni Pacca, ora nel carcere di Poggioreale, resta in carcere dopo che il gip ha convalidato fermo e misura cautelare.