Dimissioni Festa, Nargi (vicesindaco): “Pronta a governare per i prossimi 20 giorni, ci ricandideremo”

"Sarà una fase di transizione che ci condurrà fino al voto di giugno. Una fase che ci vedrà impegnati ancora una volta per il bene della nostra città"

0
299
AVELLINO – “Sono pronta”. Il vicesindaco Laura Nargi, con le dimissioni del primo cittadino Gianluca Festa, assume il ruolo di sindaco facente funzioni: “Sarà un grande onore. E in un momento così delicato anche un grande onere. Per i prossimi 20 giorni assumerò la guida dell’amministrazione della mia città. Le emozioni generate dalle dimissioni del nostro sindaco sono tante ma saprò far fronte a questo impegno con dedizione, determinazione e convinzione nell’esclusivo interesse di tutti gli avellinesi”.
“Il grande lavoro svolto fino ad ora. L’impegno profuso per restituire ad Avellino lo slancio e il protagonismo che merita. Le azioni che hanno portato al rilancio della città, sotto ogni punto di vista, non si interrompono certo oggi”.
“La rinascita, messa in campo da questa giunta negli ultimi 5 anni, è sotto gli occhi di tutti e merita di essere compiuta fino in fondo. Sarà una fase di transizione che ci condurrà fino al voto di giugno. Una fase che ci vedrà impegnati ancora una volta per il bene della nostra città. Avanti. Con coraggio. Con amore. Noi siamo Avellino”.