Disagi e allagamenti. Raffiche fino a 110 km/h. Paura a Mercogliano, divelte lamiere scuola elementare

0
387

Raffiche di vento sino a 100-110 km/h stanno interessando la provincia di Avellino, provocando gravi disagi e pericoli per la caduta di rami e di alberi. «Ad Avellino città la velocità del vento ha raggiunto un picco di 105 km/h. i quantitativi di pioggia, nel capoluogo, sfiorano i 100 mm», rende noto l’osservatorio Meteo di Montevergine. Sempre ad Avellino criticità si stanno registrando anche per le forti piogge: allagamenti di strade, garage e cantine. Disagi alla circolazione per l’allagamento del Ponte della Ferriera nel centro della città e nei collegamenti con i quartieri periferici, soprattutto in Contrada Quattrograna. Un pino è stato abbattuto dal vento in via Brigata ed è caduto sui
fili della metropolitana leggera, non entrata ancora in esercizio.

Paura a Mercogliano, in provincia di Avellino, dove il forte vento ha divelto la copertura in
lamiera di una scuola elementare. Il plesso interessato è quello della frazione Torelli, alle porte di Avellino. I bambini si trovavano all’interno delle classi. Fortunatamente non ci sono
state conseguenze per le persone. Sul posto i Vigili del Fuoco e il sindaco di Mercogliano,
Vittorio D’Alessio, che aveva deciso di non emettere l’ordinanza di chiusura degli istituti scolastici.