Don Vitaliano accoglie nella chiesa dell’Annunziata l’artista pop Pesce

0
305

Dopo la provocazione del presepe con le due Madonne don Vitaliano Della Sala, parroco di Capocastello, accoglie nella chiesa dell’Annunziata le opere del maestro pop-art Piergiuseppe Pesce. L’artista, molto apprezzato dal noto rapper Fedez, rivisita in chiave neo pop-art figure e opere religiose oltre che discussi personaggi della storia come lo stesso Hitler, fondendo linguaggi e universi differenti. Vicino alla corrente internazionale e post-moderna del Neopop, Pesce miscela sapientemente e in maniera tutta sua i simboli di culture diverse rimandando al grafitismo urbano, al mondo dell’underground, ma anche ai fumetti e al web design. Tra le sue opere anche Gesù rappresentato col volto di Paperino e Spiderman nella Pietà di Michelangelo. Le opere di Piergiuseppe Pesce arrivano a Mercogliano in occasione della Candelora 2024.