Donna ritrovata in casa senza vita

0
450

Aveva già tentato il suicidio e questa volta è riuscita nell’intento di togliersi la vita. Si tratta di una sessantenne ucraina, residente nei pressi di via Capozzi ad Avellino. La donna è stata trovata a terra senza vita, da tempo soffriva di una forte depressione.

Al momento si ipotizza un malore improvviso ma non vengono escluse anche altre ipotesi. Sarà l’autopsia a chiarire la causa del decesso. Le indagini sono in corso.