Dramma a Mercogliano: 50enne perde la vita sul lavoro

0
582

 

Nella tarda mattinata odierna, all’interno di una fabbrica di Mercogliano che lavora profilati in ferro, un uomo di 50 anni di Avellino ha perso la vita. E. G. le sue iniziali, l’uomo, mentre era alle prese con il tornio, ha avuto un incidente che si è rivelato fatale.

Sul posto i Carabinieri della locale Stazione e i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. La salma, ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata trasferita presso la sala mortuaria della Città Ospedaliera di Avellino.

Immediata la nota del segretario provinciale di Rifondazione Comunista che dichiara quanto segue: «Con sgomento e tristezza apprendiamo di un incidente avvenuto oggi a Mercogliano nel quale ha perso la vita un lavoratore cinquanta enne, al momento non conosciamo la dinamica che ha provocato il gravissimo evento, tuttavia, senza azzardare alcuna ipotesi, invitiamo le autorità preposte a verificare minuziosamente le cause. E’ insopportabile constatare che lavoratori e lavoratrici perdano la vita solo per guadagnarsi un tozzo di pane. Ci stingiamo sinceramente intorno ai suoi colleghi, agli amici e parenti».