Dramma sull’A16 Napoli-Bari: pedone travolto e ucciso da un autoarticolato

0
391

Tragedia lungo l’A16 Napoli-Canosa in Irpinia: un giovane  30 anni è stato investito da un autoarticolato mentre camminava lungo la carreggiata. L’incidente è avvenuto in direzione Napoli, presso il comune di Venticano, e nonostante i soccorsi immediati, l’uomo è deceduto sul colpo a causa dell’impatto.

Il giovane straniero, ma residente ad Avellino, ha lasciato la macchina poco distante dalla tragedia, nei territori adiacenti l’autostrada, e poi ha cominciato a camminare e improvvisamente si sarebbe  lanciato sotto il tir in transito.  Il 30 enneè stato sbalzato per metri ed è morto sul colpo. Sul posto sono arrivati gli operatori del 118, la polizia stradale per fare piena luce su quanto accaduto. Il conducente del tir, ancora sotto choc, ha spiegato alla polizia del gesto estremo dell’uomo .La salma su disposizione della magistratura è stata trasferita in obitorio a Benevento per i relativi accertamenti medico legali.