Emissioni pericolose, denunciato un panettiere

0
634

Permane alta l’attenzione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica.

A Marzano di Nola, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino il titolare di un panificio, ritenuto responsabile di “Emissione pericolose in atmosfera” e “Illecito smaltimento di rifiuti”.

All’esito delle verifiche, eseguite unitamente a personale dell’A.S.L. di Avellino, emergevano carenze igienico sanitarie ed amministrative che hanno portato alla sospensione dell’impresa ed al sequestro del forno e della canna fumaria.