Esplode condotta idrica dell’Alto calore

0
961

Paura a Cassano Irpino per l’esplosione di una condotta idrica dell’Alto calore, che ha scatenato un getto di acqua violento che ha sperperato tonnellate di acqua a chilometri di distanza.

I tecnici Alto Calore hanno dovuto chiudere l’acquedotto Orientale che serve decine di comuni, a partire da Nusco fino alla Valle Ufita.