Esplosione a Mercogliano, Silvana è deceduta

0
1115
Foto di repertorio

Non ce l’ha fatta la donna di Mercogliano, Silvana Dello Russo, rimasta gravemente ustionata in seguito ad un’esplosione avvenuta il 29 agosto, nella frazione di Capocastello, mentre stava confezionando le bottiglie di salsa di pomodoro fatte in casa. La donna aveva 72 anni.

Stando alle ricostruzioni, la donna stava utilizzando il casolare per confezionare delle bottiglie di pomodoro fatte in casa, tradizione molto diffusa in questi periodo su tutto il territorio. Sarebbe stato la conduttura del gas utilizzata per cuocere i pomodori a dar via alla perdita e saturare la stanza di materiale infiammabile; il tutto mentre la donna non si trovava nel casolare. A sua insaputa, quindi, la vittima, ignara del pericolo, ha acceso la luce del casolare al suo rientro, innescando così la fatale scintilla che ha portato all’esplosione. Spetterà alla Procura irpina ora coordinare le indagini e fare piena chiarezza sull’accaduto,