Eurochocolate: “Estranei alle indagini, ma pronti a collaborare”

La società di Perugia prende le distanze dall'inchiesta sugli appalti al Comune di Avellino

0
366
“Siamo totalmente estranei alle indagini, ma siamo pronti a collaborare con la magistratura”. Si muove da Perugia anche la sede centrale della società Eurochocolate, nell’ambito del polverone mediatico sollevato dalle indagini sugli eventi pubblici appaltati negli ultimi mesi dal Comune di Avellino.
“Eurochocolate ha appreso dalla stampa locale di una indagine svolta dalla Procura di Avellino che riguarda gli atti assunti dall’amministrazione comunale inerenti l’organizzazione dell’evento Eurochocolate prodotto dalla nostra società lo scorso mese di febbraio. Siamo totalmente estranei alle attività di indagine in corso in relazione alla quale nessun atto ci è stato comunicato. Ciò nonostante non possiamo che metterci a completa disposizione, laddove verrà ritenuto necessario, della stessa Procura al fine di fornire tutte le informazioni e richieste di chiarimenti che ci verranno eventualmente richieste”.