Europa-Consigli regionali, D’Amelio: ‘Una rete con le scuole su cittadinanza e diritti umani”

0
517

“Abbiamo gettato i semi, da Ventotene, per i futuri progetti dei Consigli regionali italiani in materia di cittadinanza europea, diritti umani e una comunicazione che non contribuisca a generare odio, a partire dal lancio della Carta di Assisi. Lavoreremo su più fronti nei prossimi mesi, in sinergia con Padre Enzo Fortunato, direttore della sala stampa del Sacro Convento di Assisi; Giuseppe Giulietti, presidente FNSI e Flavio Lotti, direttore coordinamento nazionale Enti Locali per la pace e i diritti umani e volontario in Irpinia nei giorni del terremoto.
Contribuiremo, inoltre, su proposta dell’istituto comprensivo De Gasperi – Battaglia di Norcia, alla creazione di una rete di scuole europee che promuovano questi temi e stimolino i loro studenti alla riflessione”. Lo dichiara la presidente del Consiglio regionale della Campania e coordinatrice della Conferenza dei presidenti delle Assemblee legislative regionali e delle Province autonome, Rosetta D’Amelio, al termine della due giorni di lavori “Per un’Europa dei diritti e delle responsabilità” organizzata dalla CALRE – Conference of European Regional Legislative Assemblies con il patrocinio della Conferenza a Ventotene, porta dell’Europa e isola della pace.