Falso in atti, quattro persone nei guai a Montoro

0
668

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno deferito alla competente
Autorità Giudiziaria quattro persone ritenute responsabili del reato di
falsità in atti.

L’indagine condotta dai Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore
prende spunto dalla denuncia presentata da una signora che chiedeva
giustizia poiché, a sua insaputa, non risultava più intestataria del suo
motociclo che la stessa tempo fa aveva dato in uso all’ex fidanzato.

Gli accertamenti condotti dai militari dell’Arma permettevano di risalire
agli autori del fatto delittuoso: mediante l’apposizione di firme apocrife
era stato effettuato sia la vendita che il passaggio di proprietà del
veicolo.

Alla luce delle evidenze emerse, nei confronti delle quattro persone è
scattata la denuncia in stato di libertà.