Festa Castagna di Montella: oggi la presentazione del Consorzio

0
667

Continua con un grande consenso di pubblico la Festa Castagna di Montella IGP.

I primi tre giorni della kermesse, in programma fino al sei novembre, hanno visto la partecipazione di milioni di visitatori provenienti da ogni angolo della regione Campania e da quelle limitrofe.
Profumi e sapori d’autunno hanno trasformato il centro storico di Montella in una ‘Food Valley’ del gusto, una vera e propria vetrina per oltre 100 attività enogastronomiche.
Un pool di eccellenze tutte da degustare, tra le strade del borgo, allestito a festa e contornato da show-cooking, musica, balli, arte e folclore.
I visitatori, durante la rassegna, hanno modo di vivere un’esperienza di socialità e convivialità che poggia sulla qualità, sulla creatività e sul giusto connubio tra valorizzazione e promozione delle tradizioni e dei sapori locali, sul rispetto dei luoghi di origine e sulla salvaguardia della natura circostante.
La festa Castagna di Montella Igp è un’iniziativa capace di coinvolgere ogni senso. Per le strade il suono dei canti popolari coinvolge, i profumi inebriano e gli spettacoli ammaliano. Nelle mani il calore delle pietanze tipiche della stagione abbinate all’ottimo vino locale, ricette antiche con un focus privilegiato sulla regina castagna senza mai dimenticare il re dei formaggi. Tra le attrazioni più invitanti, infatti, le caldarroste, fumanti e soavi, ma anche il caciocavallo impiccato che sospeso sulle braci ardenti diventa spettacolo goloso e irresistibile.
L’ itinerario, però non si ferma al gusto, ma svela le storie che si nascondono dietro produzioni che hanno conquistato il riconoscimento di eccellenza. Per tutelare la Castagna Igp di Montella, riconoscimento ottenuto nel 1992, (D.O.C. dal 1987), stasera, dopo un lungo percorso viene finalmente presentato il Consorzio di Tutela. Alle 18.00, presso l’aula consiliare, saranno presenti al tavolo dei relatori il sindaco di Montella Rino Buonopane, l’assessore regionale all’Agricoltura, Nicola Caputo, il vicepresidente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola, il consigliere regionale Maurizio Petracca, il Presidente BCC Capaccio Paestum e Serino, l’Ing Rosario Pingaro. Modera Andrea Bosco, responsabile comunicazione Consorzio Castagna di Montella IGP.
Stand aperti dalle 12.00.