Fiera campionario di Venticano, si lavora alla 45esima edizione

0
243

Sono entrate nel vivo ormai da giorni le operazioni organizzative per la 45esima edizione della Fiera Campionaria di Venticano, che si terrà nel polo fieristico del comune della Valle del Calore, in provincia di Avellino, dal 24 al 28 aprile 2024.

Un evento che, nel corso degli anni, è diventato un vero e proprio pilastro per l’economia locale e regionale, distinguendosi come momento di scambio culturale e commerciale concreto, nonché punto di riferimento indiscusso per i rappresentanti istituzionali e gli operatori economici dei settori dell’agricoltura, agroalimentare, edilizia, wedding, arredamento, elettrodomestici, fiori e arredo esterno.

Da quando, nel 1978, un gruppo di giovani visionari decise di gettare le basi di quello che sarebbe diventato un “pezzo di storia” economica della provincia irpina, la Fiera Campionaria di Venticano ha visto riconosciuto il suo valore, evolvendosi fino a diventare un punto di riferimento imprescindibile per tutto il centro sud Italia.

«L’appuntamento con la Fiera Campionaria rappresenta una grande occasione per promuovere la cultura d’impresa e stimolare il confronto tra aziende di diversa provenienza ed estrazione – ricorda la presidente della Pro Loco di Venticano, Emanuela Ciarcia -. Negli anni, la nostra fiera è cresciuta sia in termini di accoglienza che di efficienza, ottenendo un importante riconoscimento da parte del mondo imprenditoriale e istituzionale».

Sono già numerosi i player che hanno raccolto l’invito degli organizzatori assicurando la loro presenza tra i padiglioni del polo fieristico.

Attraverso la valorizzazione dell’incontro e del confronto diretto, la Fiera Campionaria di Venticano intende giocare un ruolo chiave nel dar forza ai meccanismi dell’economia, offrendo nuove opportunità di investimento, stimolando l’innovazione e promuovendo lo sviluppo sostenibile.

«Dal 24 al 28 aprile prossimi – conclude Emanuela Ciarcia – si potrà partecipare a un evento che promette di essere ricco di novità, incontri e opportunità, in un ambiente dinamico e stimolante che da ormai 45 anni rappresenta un punto di riferimento per il nostro territorio e oltre».