Filitalia International, assegnate le borse di studio

0
348

Filitalia International & Foundation anche quest’anno è pronta per assegnare le borse di studio 2022. Come ogni anno la fondazione culturale ha elargito una notevole quantità di soldi per sostenere lo studio dei giovani. La Filitalia International di Philadelphia, guidata dalla Presidente Paula Bonavitacola,  premierà tutti i concorrenti borsisti dello Chapter napoletano, con l’ augurio che il prossimo anno c’è ne siano ancora di più . Le borse di studio nascono grazie all’idea del fondatore della Filitalia International & Foundation, il dottor Pasquale Nestico, originario di Isca sullo Ionio, che negli Stati Uniti ha portato in alto i veri valori dell’italianità. Il bando riservato ai soci e figli iscritti, si era aperto lo scorso mese di giugno, con il termine ultimo per la presentazione delle domande il 27 agosto. Al Direttivo napoletano, erano pervenute diverse candidature e dopo un’attenta analisi sono state inviate alla Casa Madre di Philadelphia per la decisione finale. I criteri che si tengono in considerazione sono l’andamento scolastico con il voto di fine anno e le partecipazioni alle attività organizzate. Dal 1987 le borse di studio Filitalia International sono assegnate a tanti giovani soci di Filitalia International che dimostrano grande passione nel perseguire o proseguire la propria formazione. Sono state assegnate 2 borse di studio dalla Casa Madre di Philadelphia ai ragazzi soci del Chapter di Napoli della Filitalia International. I ragazzi, frequentanti gli istituti di Pomigliano D’arco che hanno ricevuto il merito sono: Massimo Romano che frequenta l’ultimo anno della ‘’Istituto Economico Sociale’’, e Laura D’Onofrio che frequenta il 3° anno della scuola secondaria di 1° grado. Grande gioia e fermento tra le file dello Chapter di Napoli, che risulta essere formato da: Michela Mortella presidente, Antonietta Sorrentino e Gennaro Caliendo vice presidenti,la giornalista e scrittrice Filomena Carrella premio Heroes Award, le Consiglieri Magda Mancuso, Maria Sorbo, il Segretario Carmine Pirozzi, la Tesoreria Giusy Romano. La socia Elvira Miranda non ha potuto fare a meno di commentare: ‘’E’ motivo di grande orgoglio  che i nostri ragazzi abbiano raggiunto questo traguardo, sono giovani che promettono per il futuro, sempre attenti alle iniziative che il Chapter di Napoli propone, per noi è un investimento. E’ un vanto sperare in giovani che portino avanti questa nobile Missione, quella della lingua, della cultura e delle tradizioni del nostra cara Italia con l’America.’’ Centinaia di famiglie hanno beneficiato dell’impegno della Casa Madre negli Stati Uniti per l’istruzione superiore e la difesa della lingua italiana. Il Programma Borse di Studio è offerto attraverso la Fondazione Filitalia e sostenuto dalle donazioni delle famiglie. La premiazione della  Casa Madre ai borsisti usciti vincitori avvera’ il giorno 25 settembre alle ore 17,30, mentre il chapter di Napoli sta pensando a un’attività speciale che si svolgerà a ridosso delle festività di  Natale. Oltre alle borse di studio legati al contributo economico, la Filitalia International mette a disposizione dei suoi iscritti l’Exchange Program rivolto ai giovani universitari dai 18 ai 30 per aiutarli a comprendere la cultura americana e dare loro la possibilità di andare negli USA dalle 2 alle 4 settimana per fare tirocinio, workshop, alternanza scuola lavoro ed essere accolti calorosamente dalla grande Famiglia Filitalia International. Auguri ai ragazzi vincitori e a quanti vorranno cimentarsi in una di queste meravigliosa sfide che Filitalia International è pronta a fargli vivere!