Fioramonti si dimette, probabile una sua fuoriuscita anche dal M5S

0
745

Come annunciato, il Ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti ha consegnato la lettera di dimissioni al premier Giuseppe Conte. La motivazione sarebbe da ricercare nella mancata ricerca di fondi per la scuola e l’università, 3 miliardi era stata la richiesta dell’ormai ex Ministro.

Secondo quanto riferiscono diverse fonti di maggioranza, Fioramonti potrebbe lasciare M5s per fondare un gruppo parlamentare autonomo ma ‘filogovernativo’, come embrione di un nuovo soggetto politico.