Fondi post-Covid, beneficiarie 43 attività di Ariano Irpino

0
371

Ariano Irpino – Benefici economici per alcune decine di attività economiche del tricolle, previsti a breve. Si è chiuso il bando regionale che prevede finanziamenti a fondo perduto per le attività commerciali che hanno subito perdite nel periodo Covid. Sono state 43 le attività commerciali arianesi che hanno partecipato al bando.

Questo significa che una quarantina di esercizi commerciali risulteranno beneficiari dei fondi proposti dalla Regione per i Distretti Commerciali. Un progetto legato all’emergenza Covid che ha procurato danni alle attività commerciali. E questo significa anche che senza l’attuazione del Distretto Urbano della città di Ariano non sarebbero arrivati i soldi come ristoro agli esercenti che hanno subito danni.

Il progetto è infatti riservato a chi ha subito una contrazione economica nel periodo del Covid.  Ariano, come si ricorderà, ha subito in maniera forte l’emergenza dovuta alla pandemia. Finanziamenti che arriveranno, dunque, grazie alla lungimiranza degli amministratori e a coloro i quali hanno lavorato molto per attivare il Distretto Urbano del Commercio ad Ariano. In particolare il delegato al Commercio Andrea Melito e i responsabili delle associazioni che sono impegnati nel direttivo del DUC.