Furto al “Country Sport”, clamorosa assoluzione per tre persone

0
721

Sono stati assolti dal Tribunale di Avellino due ragazzi e una ragazza avellinesi, accusati di aver commesso una serie di furti all’interno della struttura sportiva: “Country Sport Avellino”.

I fatti risalgono al giorno 12 Settembre 2012, quando i tre ragazzi rubarano tutti gli oggetti personali in uno spogliatoio: denaro, beni personali e le chiavi di un’auto, con la quale i tre si sarebbero dati alla fuga. Nella giornata di ieri i tre malfattori, già noti alle forze dell’ordine, sono stati mandati assolti per difetto di querela. Il Pubblico Ministero aveva chiesto invece condanne elevate per due dei tre giovani coinvolti.