Giocattoli in dono ai figli dei detenuti, l’iniziativa del Cif

0
814

Sono stati consegnati ieri mattina al direttore della Casa Circondariale di Bellizzi Paolo Pastena i giocattoli raccolti dal Cif di Aiello del Sabato, guidato da Connie Della Sala in collaborazione con il Cif provinciale, presieduto da Francesca Archidiacono. Grande la soddisfazione del Cif comunale, come spiega Della Sala: “Abbiamo riscontrato una bella risposta da parte della comunità. In tantissimi hanno voluto offrire il proprio contributo a sostegno delle famiglie disagiate, dai piccoli ospitati nel carcere di Lauro ai bambini che fanno visita ai genitori al carcere di Bellizzi. Siamo convinti che l’infanzia sia un diritto di tutti. Intanto, prosegue la raccolta di giocattoli che si concluderà con la donazione alla casa di reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi”. La presidente Cif provinciale spiega come “l’iniziativa del Cif di Aiello incarna appieno lo spirito che ci guida, promuovere i valori di amore e solidarietà. Oggi la consegna alla casa circondariale di Bellizzi. La scommessa prosegue”.