Grottaminarda e Flumeri, scoperti due assuntori di sostanze stupefacenti

0
608

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al
contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di
sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di
Avellino.

E dopo l’arresto di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino
che, unitamente ad unità cinofile, nel corso della settimana hanno eseguito
numerose perquisizioni, hanno segnalato due persone alla Prefettura di
Avellino quali assuntori di stupefacenti.

Nello specifico, a Grottaminarda, i Carabinieri della locale Stazione,
all’esito del controllo di un ventenne del posto che alla vista della
Gazzella manifestava un apparente ed inspiegato nervosismo, decidevano di
perquisirlo: l’attività dava esito positivo in quanto veniva trovato in
possesso di una modica quantità di hashish e marijuana.

Analoga segnalazione per un 47enne di Nusco, sorpreso dai Carabinieri di
Flumeri in possesso di uno spinello.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e per i due è scattata la
segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’art. 75 del D.P.R.
309/90.