I militari irpini in visita presso la Santa Sede

0
1015

Città del Vaticano (RM), 02 marzo 2022. Nei giorni scorsi, una delegazione di personale militare e civile del 232° Reggimento Trasmissioni di Avellino, assieme ai propri familiari, ha partecipato all’Udienza Generale del Santo Padre.

Il Pontefice, che ha tenuto una profonda catechesi sulla significativa giornata del “Mercoledì delle Ceneri”, inizio del tempo quaresimale, ha rivolto il suo affetto e la sua benedizione ai trasmettitori presenti, ringraziandoli per il prezioso servizio che svolgono quotidianamente a favore del bene comune.

Il Comandante di Reggimento, Colonnello Massimo Bruno, ed il Cappellano Militare, Don Claudio Mancusi, a nome di tutti i partecipanti, hanno donato al Papa un crest del Reparto, in ceramica artistica vietrese, ed un berretto con il fregio dell’Arma delle Trasmissioni, che il Santo Padre ha indossato per una foto ricordo.

L’incontro con Papa Francesco ha rappresentato un forte momento di riflessione ed ha rappresentato un’indimenticabile giornata di sentita e profonda spiritualità per il personale del Reggimento.