I socialisti arianesi a confronto col segretario nazionale Maraio sul caso Ariano

0
333

Ariano – Domani i socialisti arianesi incontrano il segretario nazionale, Enzo Maraio, e sarà fatto un altro passo avanti nella vertenza all’interno della maggioranza consiliare. Ricordiamo che il Psi del tricolle ha aperto un contenzioso con la maggioranza ed il sindaco socialista Enrico Franza. La rappresentante del Psi in Giunta, Maria Elena De Gruttola si è dimessa, il consulente del sindaco Lino Moscatelli ha fatto lo stesso e quindi si è aperta la crisi al Comune. Il gruppo socialista da tempo aveva aperto una vertenza con la maggioranza e la rottura è esplosa.

Numerosi incontri tra sindaco e gruppo socialista ci sono stati dalla rottura ad oggi ma non hanno prodottio effetti positivi. Sembrava che tutto si fosse chiarito anche perché il gruppo socialista aveva fatto inserire all’Ordine del giorno dell’ultima seduta consiliare appunto la discussione sulla crisi. Ma proprio il gruppo socialista non si è presentato in Consiglio, scatenando la reazione dei gruppi di minoranza che hanno abbandonato i lavori dopo aver votato il documento a favore degli agricoltori. Ed ora si attende che il gruppo partecipi alla prossima seduta, sabato, per riprendere il confronto consiliare.