12.7 C
Avellino
domenica 3 marzo 24
Home Attualità Il calcio irpino piange la scomparsa di Pasquale Mupo

Il calcio irpino piange la scomparsa di Pasquale Mupo

0
353
Il calcio avellinese piange la scomparsa di Pasquale Mupo all’età di 90 anni. Cresciuto nell’Avellino nel 1950, passò  poi all’Inter. Da lì esperienze con il Forlì, in quarta serie con Sandro Ciotti e Italo Allodi. Rientrò in Irpinia nel 1953 per poi trasferirsi al Foggia, raggiungendo il fratello Carlo, e successivamente al Teramo dove fu leader per cinque stagioni.

“Con profondo dolore annunciamo la scomparsa di Pasquale Mupo, illustre campione e calciatore del passato. – si legge nella nota ufficiale della societa- Serenamente, questa notte, ha lasciato questo mondo, circondato dall’amore dei suoi cari dopo una breve malattia. La sua memoria resterà viva nei cuori di coloro che hanno avuto il privilegio di conoscere il suo talento e la sua umanità. I funerali si terranno presso la Chiesa del Rosario (corso Vittorio Emanuele, Avellino), domani, sabato 27 gennaio alle ore 16.