Il denaro. Dinamiche interiori e compito spirituale nel saggio della psicologa De Varti

0
414

Sarà presentato il 5 dicembre, alle 17, al Circolo della stampa di Avellino il volume di Leopoldina De Varti “Il denaro, Dinamiche interiori e compito spirituale”. Una sfida, quella che lancia la psicologa e psicoterapeuta De Varti di restituire il denaro alla sua funzione primaria, quella di essere al servzio dell’esistenza dell’uomo. De Varti parte dall’analisi delle trasformazioni che hanno travolto la nostra società e degli effetti sulla condizione dell’uomo, soffermandosi sulla precarietà dilagante e sulla paura di non poter soddisfare i bisogni più elementari dell’uomo a causa della mancanza di denaro. Una precarietà che finisce per condizionare anche i rapporto di coppia. A condurre l’incontro Francesco Nazzaro

“Ho cominciato ad occuparmi del denaro e delle questioni economiche – spiega De Varti – perché mi occupo di relazioni familiari e lavorative. I motivi economici sono alla base di molti conflitti in famiglia nella coppia e nei rapporti di lavoro.

Che rapporto abbiamo con il denaro. Come influenza le nostre relazioni affettive e sociali? come agisce nel nostro presente attraverso le diverse generazioni degli avi? Come affrontare e risolvere problemi economici?

Approfondire le dinamiche inconsce che stanno dietro all’ uso del denaro ha contribuito a trovare la strada per superare comportamenti dannosi per sé e per gli altri. Una relazione felice in famiglia e un lavoro appagante hanno bisogno di saper usare il denaro con rispetto”.

Leopoldina De Varti si laurea all’Università La Sapienza di Roma. È una psicoterapeuta ad orientamento Junghiano, specializzata presso Istituto di Medicina Psicosomatica Riza di Milano e Bologna. Allieva diretta di Bert Hellinger, fondatore delle costellazioni familiari sistemiche, si è diplomata in Costellazioni familiari sistemiche – Hellinger® sciencia alla HellingerLebenSchule in Germania (2013). Successivamente ha conseguito la specializzazione in costellazioni aziendali e lavorative. Con Bert Hellinger conosce Jirina Prekop, con la quale si forma in Terapia dell’abbraccio stretto. È membership della Hellinger®sciencia. Presidente dell’Associazione, nuoveHarmonie, a Salerno, di cui ha diretto il centro di consulenza e formazione, dal 2014 al 2019, ha formato e diretto dal 2013 la prima equipe in Italia dei Professionisti della Rinascita. Docente per varie figure professionali in campo scolastico educativo, psicosociale, terapeutico e delle relazioni d’aiuto nel campo della salute. Nel 2014 crea le Costellazioni didattiche, finalizzate a migliorare l’apprendimento scolastico e professionale con un approccio più semplice e più rapido. Ha collaborato con varie riviste e scritto manuali psicopedagogici.