Il ferragosto avellinese entra nel vivo: 70mila euro investiti per gli eventi

0
359

 

Dopo i primi appuntamenti del Ferragosto avellinese che si sono tenuti a Picarelli (in occasione dei festeggiamenti di S. Salvatore) e a Piazza Duomo (con l’inaugurazione della Mostra “Il Tesoro dell’Assunta”), l’estate avellinese entra nel vivo.

Diversi gli appuntamenti in programma che andranno incontro alle aspettative dei cittadini e di tanti irpini che tradizionalmente partecipano al Ferragosto cittadino: dal Palio della Batte, al 60° Circuito ciclistico, all’immancabile concerto (che quest’anno vedrà esibirsi il cantautore romano Alex Britti), fino alle tante mostre, spettacoli teatrali, esposizioni ed eventi musicali organizzati grazie al contributo delle Parrocchie e delle varie associazioni cittadine.

Un calendario costato all’Amministrazione comunale poco più di 70 mila euro, che punta a coinvolgere i vari target, dai giovani alle persone più anziane, con l’obbiettivo di coniugare tradizione e modernità per stimolare tutti gli avellinesi a sentirsi parte integrante di questa “Avellino Estate 2016”.

Eventuali variazioni al programma di “Avellino Estate 2016” verranno comunicate tempestivamente e visibili sul sito del Comune di Avellino e nell’Agenda degli appuntamenti on line.