Il liceo Colletta si conferma il miglior istituto classico della provincia

0
482

Si conferma il migliore in Irpinia tra gli istituti ad indirizzo classico il liceo Colletta di Via Cappuccini ad Avellino, guidato dalla dirigente Annamaria La Bruna. Il riconoscimento arriva dalla classifica di Eduscopio che assegna al liceo Colletta un Fga di 70,25 e una media voti di 26.18 con 91,2% di diplomati in regola. La ricerca EDUSCOPIO  analizza la validità della formazione liceale attraverso l’analisi dei risultati universitari degli alunni diplomati negli ultimi tre anni: prende in considerazione il numero degli esami universitari sostenuti nel corso del primo anno, la media dei voti d’esami universitari, sintetizzandoli nell’indice FGA.   A parlare i dati. Il voto medio di maturità degli immatricolati è di 85.5, il voto medio di maturità dei non immatricolati è di 82,9 con un numero medio di 150 diplomati per anno. E’ interessante anche sottolineare come il 25,8% degli studenti sceglie l’indirizzo giuridico-politico, il 18.2% facoltà scientifiche, il 14.5% facoltà umanistiche, il 12,7% facoltà economiche, il 7,4% medicina o facoltà legate a quell’ambito, il 4,4 facoltà legate al sociale, il 2,3% facoltà legate all’indirizzo sanitario. La scelta è stata quella di puntare in questi anni su un’offerta di qualità – che sarà illustrata nell’ambito dell’open day del 16 novembre, capace di conciliare tradizione e modernitò, cultura classica e attenzione ai nuovi linguaggi. Tale risultato conferma il buon lavoro svolto in questi ultimi anni da tutti i docenti e il livello di ottima qualità dell’Istituto, capace di preparare i propri studenti in modo completo. Oltre al curriculo tradizionale, offre percorsi formativi di ampliamento legati alla lingua inglese, diritto ed economia, laboratorio di informatica e matematica