Il ministro Bernini al Suor Orsola per l’inaugurazione dell’anno accademico

0
275

Ci sarà il Ministro dell’Università e della Ricerca, Anna Maria Bernini, ad inaugurare formalmente il nuovo anno accademico dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, ripartito quest’anno con la grande novità del primo corso di laurea magistrale nel Mezzogiorno in “Digital Humanities per le materie letterarie e i beni culturali” (con iscrizioni aperte fino al 31 marzo 2023). L’appuntamento con la solenne cerimonia è fissato per venerdì 20 Gennaio alle ore 11 nell’aula magna del Suor Orsola (anche con diretta streaming su www.unisob.na.it) quando il Rettore, Lucio d’Alessandro, attualmente alla guida anche del comparto delle Università non statali in seno alla CRUI, la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, darà il via all’anno accademico n. 441 dalla fondazione della sede monumentale della cittadella monastica di Suor Orsola (1581) e n. 121 dalla nascita dell’Ateneo (1901). Insieme con il Ministro Anna Maria Bernini al Suor Orsola ci saranno i massimi vertici nazionali del settore dell’Università e della Ricerca dal neo presidente della CRUI, Salvatore Cuzzocrea al presidente dell’ANVUR, Antonio Felice Uricchio, insieme a numerosi Rettori provenienti da tutta Italia in rappresentanza di tutti gli altri Atenei italiani (dal Rettore dell’Università delle Marche, Gian Luca Gregori, al Rettore dell’Università della Basilicata, Ignazio Marcello Mancini). In prima fila ci saranno anche il sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento, Pina Castiello, il presidente del Consiglio regionale della Campania, Gennaro Oliviero, il Generale Giuseppenicola Tota, comandante delle Forze Operative Sud dell’Esercito italiano, il presidente del Tribunale di Napoli, Elisabetta Garzo, e il Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi che, nel 2020 proprio nel suo ruolo di Ministro dell’Università e della Ricerca, aveva inaugurato l’anno accademico del Suor Orsola.