Il presidente De Luca a San Martino Valle Caudina, Petracca: “Gettate le basi per il Masterplan della città caudina”

0
388

«Oggi a San Martino Valle Caudina abbiamo inaugurato la nuova sistemazione dell’area antistante il Municipio dopo i lavori di somma urgenza che si sono resi necessari in seguito alla terribile alluvione del 21 dicembre 2019. A poco meno di due anni da quel tragico evento oggi il centro di San Martino si presenta nuovamente fruibile e soprattutto sicuro. Ora bisognerà continuare per chiudere la partita della messa in sicurezza. La presenza del Presidente Vincenzo De Luca è un ennesimo segnale di attenzione. Il Governatore si recò a San Martino nelle ore immediatamente successive all’alluvione ed è tornato oggi per toccare con mano quanto è stato fatto». Lo dichiara il consigliere regionale Maurizio Petracca che ha partecipato questa mattina alla visita del Presidente della Giunta Regionale della Campania. Erano presenti, inoltre, tutti i sindaci dell’Unione dei Comuni Città Caudina che mette insieme espressioni territoriali della provincia di Avellino e della provincia di Benevento.

«Ma la giornata di oggi – aggiunge Petracca – rappresenta una tappa di grande rilievo. Il Presidente De Luca ha assunto un importante impegno, quello di dare concretizzazione al masterplan della Città Caudina, al programma di interventi che è stato redatto proprio dall’Unione dei Comuni, confermando così come l’orientamento politico del governo regionale sia quello di lavorare perché in tutti i territori ci possa essere uno sviluppo equilibrato, che in Valle Caudina deve necessariamente passare per un arricchimento della dotazione infrastrutturale».

«Il momento – così conclude Maurizio Petracca – è quello propizio. Perché le risorse ci sono. Basta pensare alle possibilità contenute nel Pnrr. Ma sono necessarie capacità di progettare, visione lucida e coesione territoriale. La circostanza che in questo pezzo di territorio abbiano già saputo confrontarsi, dialogare e scrivere di conseguenza un programma di cose da fare è estremamente positiva e va perciò sostenuta con la dovuta forza. Personalmente affiancherò le amministrazioni comunali nell’interlocuzione con la Regione Campania. A breve terremo già un primo incontro a Palazzo Santa Lucia con il Presidente De Luca per avviare il percorso che porterà alla realizzazione di quanto progettato e proposto dal territorio. E’ arrivato il momento per dare finalmente a questo pezzo di Irpinia e di Sannio la centralità necessaria per evitare lo spopolamento e determinare condizioni reali di crescita».